Home Life & Culture in Svizzera “Improvvisamente la frontiera svizzera diventa molto profonda”